Compagnia assicurativa più economica: la guida online

Come si sa bene l’assicurazione rc auto è obbligatoria, ed essendo ad alto rischio è anche molto costosa; ecco una guida alla ricerca della compagnia assicurativa più economica online.

Grazie ad internet è infatti possibile trovare la compagnia che ci offre il premio più basso oppure maggiori garanzie L’importante è sapersi muovere per tempo e cercare la polizza che più ci conviene con calma.

Come trovare le assicurazioni online

Ormai ogni compagnia assicurativa ha un sito web, dal quale è possibile fare dei preventivi per l’auto, la moto, la casa, gli infortuni ed ogni altro servizio che un’assicurazione può offrirci. Comodamente da casa è quindi possibile consultare i vari siti delle compagnia partendo dalla selezione che vi offriamo in tabella e cercare la polizza che può fare a caso nostro. Mettiamoci quindi comodamente seduti davanti al nostro pc, ed iniziamo a cercare il prezzo più conveniente.

Come funzionano i siti delle compagnie assicurative

Ogni sito nella sua home page, cioè nella pagina principale del sito ovvero la prima che ci appare quando carichiamo il sito di una di queste compagnie, offre la possibilità di fare un preventivo auto. Basterà inserire negli appositi spazi i dati relativi al guidatore del veicolo e i dati relativi al veicolo e cliccare su calcola. Immediatamente ci comparirà sullo schermo il premio annuale che dovremo pagare se decidiamo di stipulare la polizza con questa compagnia che stiamo esaminando. La stessa operazioni possiamo farla in ogni sito web collegato ad una compagnia assicurativa. In questa maniera potremo facilmente vedere quale di queste ci conviene di più e risparmiare così sulla rc auto.

Come risparmiare ulteriormente con l’assicurazione auto

Per risparmiare ulteriormente con l’assicurazione per la responsabilità civile legata alla nostra vettura, è possibile inserire nella polizza delle clausole che limitano il risarcimento dell’assicurazione in caso di danno. Queste clausole possono a prima vista sembrare scomode, in quanto in caso di danno rischiamo di dover pagare noi le riparazioni in virtù dell’incidente causato, però ci consentono di risparmiare notevolmente. Esistono infatti delle franchigie relative al risarcimento del danno che l’assicurazione applicherà in caso di sinistro. In pratica, se abbiamo una franchigia di 500 euro e causiamo un incidente per 600 euro di danni, l’assicurazione pagherà solo 100 euro di danno mentre noi saremo costretti a pagare i 500 euro. Se causiamo invece 10.000 euro di danno l’assicurazione pagherà 9500 euro e noi solo 500. Grazie alla possibilità di mettere una franchigia avremo il premio assicurativo più basso del 40%.
Un altro modo per risparmiare è mettere la clausola per la guida esclusiva. In pratica solo noi dobbiamo guidare la vettura, e nessun altro. Se mettiamo questa clausola la nostra rc auto subirà un notevole flessione verso il basso sul premio annuo, cosa che certamente dovremo prendere in considerazione se vogliamo lasciare qualche soldo nelle nostre tasche.