Compagnia assicurativa: quale offre la migliore polizza?

Il mondo delle compagnie assicurative è ormai molto vario, questo perché diverse nuove compagnie, specialmente dell’Europa dell’est, sono ormai entrate nel mercato europeo ed operano sul nostro territorio nazionale. Questo rende la competizione e la concorrenza molto agguerrite, agevolando l’utente a poter scegliere tra più offerte ed ad avere la possibilità di trovare più facilmente la polizza più adatta alle proprie esigenze.

Specialmente per quanto riguarda la polizza per la responsabilità civile dell’auto, la così detta RC auto, che generalmente è molto costosa, è utile cercare tra le varie compagnie quella che può venirci incontro di più nel prezzo del premio.

Ricordatevi che ormai esiste internet, e a differenza degli anni passati visionare le offerte delle diverse compagnie assicurative è molto più semplice e comodo, perché non occorrerà più recarsi nelle sedi delle compagnie o telefonare, ma si può fare tutto direttamente dal computer di casa, sfruttando la rete internet ed i siti delle diverse compagnie.

Come fare preventivi online

Questo sito offre in tabella una selezione delle diverse compagnie presenti sul mercato assicurativo, con la possibilità di fare dei preventivi online. Nella pagina principale del sito viene offerta infatti la possibilità di poter calcolare il premio di una polizza auto, moto, casa, infortuni ecc. Il tutto è semplicissimo, basto soltanto inserire i dati richiesti negli appositi spazi e cliccare sul pulsante calcola in modo da poter avere il premio annuo, o semestrale della polizza.
Se si tratta di una polizza auto servirà inserire i dati della vettura e l’età e la classe di merito del guidatore. Lo stesso deve essere fatto per una polizza che riguarda la responsabilità civile di un mezzo di locomozione.

Se si tratta invece di una polizza per la casa o per gli infortuni i parametri saranno diversi.

Come risparmiare ulteriormente sulla polizza auto

Per risparmiare ulteriormente sulla polizza auto è essenziale avere bene in mente le cose di cui potete fare a meno. Per esempio, se non vi interessa il soccorso stradale, o gli atti di vandalismo, iniziate a toglierli dalla vostra polizza. Questo renderà il vostro premio più basso.

Un altro modo per risparmiare notevolmente è l’applicazione di una franchigia al risarcimento del danno causato. In pratica se decidiamo di applicare una franchigia di 500 euro sulla nostra rc auto, l’assicurazione si impegnerà a pagare solo la parte eccedente i 500 euro del danno che abbiamo causato. In pratica se facciamo danni per 100.000 euro l’assicurazione pagherà 99.500 euro mentre voi pagherete 500 euro. Se però causate 400 euro di danno l’assicurazione non pagherà nulla mentre voi dovrete pagare l’intero danno di 400 euro che avete causato.